Il Falò Delle Vanità

Ambiente universitario. Giardinetto esterno semideserto di un’ aula semideserta. Minuti prima la stessa aula era gremita di studenti più o meno disattenti ad una lezione di Storia Contemporanea.
Nelle ultime file dell’ austero anfiteatro le civettuole femminee forniscono alle colleghe resoconti dettagliati dei propri impegni pomeridiani non scordandosi di interrompere per un breve messaggino al cellulare.
Sono graziose quanto basta per monopolizzare gli sguardi e gli interessi dei loro corrispettivi maschil; e proprio da loro sono biasimate quanto basta per il loro altezzoso e borioso atteggiamento. Maschietti fanno comunella con battutine a doppio e triplo senso.
Naturalmente fino a quando le femminucce non rispondono agli sguardi lanciati in preda a cocenti sbalzi ormonali.

L’atteggiamento negativo, manco a dirlo, si tramuta in un soffio. Per tornare, poi, alla sua posizione iniziale.
Lei: “Non ho ancora capito di cosa sta parlando stamattina”
Lei 1: “Di Gorbaciov”
Lei: “Cos’è un Gorbaciov?”
Ridolini.
Ecco. Abbastanza chiaro, no? Tutto ciò lascia solo lo spazio per un breve commento.
Penso che la bellezza senza cultura sia il male più grande di questa società. Molte volte accade che la bellezza è ostentata dalle stesse persone la cui povertà di spirito potrebbe essere scolpita su marmo.
La società è malata perchè le persone che la costituiscono sono malate. Omuncoli e donnucole grezze e rudi,  riparate dietro la bianca facciata ridipinta.
La migliore cura non fa riferimento a metodi o ritrovati chimici della farmacia moderna. Si dovrebbe ricorrere, più che al buon senso, al proprio senso del dovere di riempire le conversazioni con una sana dose di silenzio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: